SCOPI

L’AGENZIA REGIONALE MOLISE LAVORO (ARML), Ente Strumentale della Regione Molise, dotato di personalità giuridica di diritto pubblico, con autonomia patrimoniale e contabile, istituito con la LR n.27/1999 (e succ. mod.e int.) che ne ha declinato compiti e funzioni, esercita le attività di:

  1. a) supporto tecnico alla programmazione, alla gestione, al monitoraggio, alla valutazione in materia di integrazione delle politiche regionali del lavoro, della formazione professionale e dell'educazione;
  2. b) elaborazione e proposte di standards qualitativi e di criteri per l'accreditamento, la certificazione e per l'accertamento dei crediti formativi;
  3. c) monitoraggio dei servizi per l'impiego;
  4. d) monitoraggio, studio ed analisi delle politiche occupazionali nello spirito del titolo VI del trattato U.E.;
  5. e) collegamento con il "Sistema Informativo Lavoro" secondo la disciplina di cui all'art. 11 del decreto legislativo n. 469/1997(e succ. mod.e int.) e gestione delle banche dati dei servizi per il lavoro, garantendo il collegamento    

         con il sistema informativo nazionale e l'omogeneità degli standards informativi;

  1. f) qualificazione del sistema regionale dei servizi per l'impiego, in particolare, attraverso interventi di supporto tecnico e metodologico, di assistenza tecnica alle diverse attività di formazione degli operatori di promozione delle   

         attività e di documentazione;

  1. g) realizzazione di studi e ricerche, anche su commesse.

L'Agenzia può provvedere altresì a:

  1. a) interventi per le persone disabili o comunque svantaggiate;
  2. b) coordinamento, monitoraggio ed eventuale gestione diretta degli interventi connessi alla filiera dell'istruzione e della formazione professionale ed alla formazione permanente;
  3. c) work experience ed azioni di contrasto alla disoccupazione;
  4. d) formazione degli operatori della formazione professionale;
  5. e) informazione ed orientamento professionale- collegamento con la rete nazionale delle Agenzie;
  6. f) nodo regionale della Borsa continua nazionale del lavoro (sostituito con cliclavoro);
  7. g) coordinamento regionale della rete EURES (Servizi europei per l'impiego) costituita sulla base del regolamento CEE n. 1612/1988 relativo alla libera circolazione dei lavoratori nell'ambito dello spazio economico  

         europeo;

  1. h) ogni altro intervento di particolare rilevanza formativa, occupazionale, e sociale.  

    Al fine di disporre di analisi delle tendenze e dei fenomeni relativi al mercato del lavoro, l'Agenzia assume le funzioni di "Osservatorio del mercato del lavoro" ed esercita i compiti di cui al comma 2, lettere a), b) e c) dell'art. 4 della legge regionale 30 marzo 1995, n. 10, anche sulla base delle informazioni e dei dati provenienti dal Sistema Informativo Lavoro ed assicurando l'articolazione delle relative attività a livello provinciale e sub provinciale; 

L’Agenzia, inoltre, esercita l’ulteriore compito di coordinamento funzionale e gestionale dei Centri per l’Impiego regionali.

 

ARML

L'Agenzia Regionale Molise Lavoro (ARML) svolge funzioni di assistenza tecnica , di monitoraggio e di consulenza in base a quanto disposto all'art.2 del decreto legislativo n.469/1997, per quanto stabiliti dagli indirizzi della Regione Molise. Tali indirizzi sono stati indicati dalla legge regionale n.27/99 art.9 .

Cookie Policy      Privacy Policy

CONTATTI

Agenzia Regionale Molise Lavoro - Via Masciotta, 13 - 86100 Campobasso

Tel. 0874 416424 - Fax 0874 412154

email: segreteria@moliselavoro.it - PEC: agenzia@pec.moliselavoro.it